Telefono: (+39)092445834

Come diventare progettista di impianti fotovoltaici: corsi, requisiti e competenze

Progettare impianti fotovoltaici è uno dei mestieri del futuro. Ecco i corsi, requisiti e competenze per ottenere la qualifica di progettista di impianti fotovoltaici, conseguendo anche i crediti formativi professionali obbligatori. Scopriamo in cosa consiste il suo lavoro!
Il settore delle energie rinnovabili è sicuramente in crescita. Sono più di 70 mila le famiglie italiane che hanno scelto il fotovoltaico nel 2016, secondo il Rapporto di Legambiente. Complice di questa impennata di investimenti è stato lo sgravio fiscale del 50% per chi decidesse di affidare il proprio fabbisogno energetico all'installazione di pannelli fotovoltaici.
E la domanda sul mercato sembra essere in ascesa. Il risparmio in termini economici non è passato inosservato e sono molti gli italiani che decidono di approfittare degli incentivi statali per approntare un impianto fotovoltaico.
É quindi comprensibile che la figura del progettista d'impianti fotovoltaici sarà molto richiesta da oggi a venire.
Ma come si diventa progettista di impianti fotovoltaici? Quali requisiti occorre possedere? Quali compiti svolge nello specifico?
Scopriamolo insieme!

Cosa fa: requisiti e competenze

Trattandosi di una figura tecnica il progettista deve svolgere un percorso formativo ben preciso, i titoli di studio indicati sono quelli relativi ad indirizzi afferenti alle tematiche della professione, come ad esempio:

  • Laurea in Ingegneria Elettrica;
  • Diploma di Perito Elettrotecnico;

Oltre a questo, il progettista addetto all'ideazione ed alla realizzazione di impianti fotovoltaici deve essere un tecnico qualificato in possesso di competenze e requisiti tecnico-teorici indispensabili alla corretta progettazione dell'impianto.
Deve infatti:

  • saper riconoscere quale tipo d'impianto conviene mettere in posa: a isola, cioè quello utile per le unità abitative o connessi a rete, cioè quello impiegato per edifici più estesi con un fabbisogno energetico maggiore, più strutturato;
  • valutare le dimensioni necessarie e compatibili col fabbisogno energetico, previa valutazione delle necessità energetiche che l'impianto deve soddisfare;
  • sapar applicare le tecniche di assemblaggio: ottimizzare la capacità di autoconsumo tramite le componenti strumentali più avanzate e l'impiego del sistema di accumulo più adatto;
  • conoscere le regole su cui si basa il funzionamento del sistema: cioè come l'energia solare si converte in carica elettrica, tramite la giustapposizione di moduli o pannelli in silicio, celle e potenza/inclinazione dei raggi solari.

Come diventare progettista fotovoltaico: i corsi qualificanti

Un modo rapido ed efficace per ottenere un bagaglio di competenze di questa levatura e per conseguire un titolo certificante la qualifica di progettista, è consigliabile frequentare un corso qualificante specifico.
Il corso per progettista e installatore d'impianti fotovoltaici si svolge comodamente online, da qualsiasi computer con connessione internet. Senza restrizioni d'orario, tramite una piattaforma didattica online di ultima generazione, si accede al corso per la frequentazione delle video lezioni, raggiungendo così il monte ore previsto. Si può accedere al corso in qualsiasi momento del giorno (e della notte!) e senza sottrarre tempo prezioso al vostro lavoro.
Il superamento del test finale, ripetibile più volte, garantisce il rilascio di un certificato di qualifica riconosciuto e valido per legge.
Il corso si basa su un approccio didattico in parte teorico ed in parte tecnico-pratico e si articola in moduli tematici.
La parte relativa all'Introduzione tratterà i seguenti argomenti:

  • regole e funzionamento;
  • convenienza sull'impatto ambientale ma pure su quello economico.

La parte Normativa invece approfondirà nel dettaglio:

  • norme di accesso agli incentivi e agli sgravi;
  • norme che disciplinano la realizzazione di un impianto.

In fine, la parte relativa Progettazione e Realizzazione fornirà al professionista tutti gli spunti tecnici e specifici per lo svolgimento della professione:

  • l'effetto fotovoltaico;
  • tipi d'impianto e valutazione della compatibilità degli stessi;
  • calcolo delle dimensioni necessarie;
  • pratiche di assemblaggio,
  • processi di installazione;
  • normative correlate;
  • prove pratiche;

Il corso è accessibile a:

  • Tecnici, installatori e montatori di apparecchiature elettriche;
  • Professionisti tecnici-professionali: periti, ingegneri, geometri e architetti
  • Laureati in ingegneria sia triennale che quinquennale
  • Diplomati in materie industriali;

É utile ricordare che il corso prevede il rilascio di crediti formativi professionali, che si ha l'obbligo di conseguire per ottemperare alla formazione continua obbligatoria per motli professionisti.
Nello specifico, il corso di progettazione di impianti fotovoltaici rilascia:

  • 5 CFP per Ingegneri
  • 5 CFp per Periti Agrari
  • 8 CFP per Periti Industriali

Scopri il corso di progettazione e installazione di impianti solari e fotovoltaici

Commenti

  • Enrico 08/04/2019 - 23:33

    Salve ,sono un installatore elettrico e sarei interessato al corso. potrei avere maggior dettaglio tra cui il prezzo?

    Rispondi
    Redazione Pedago.it 12/04/2019 - 10:02

    Buongiorno, a breve la contatteremo fornendole tutte le info da lei richieste

Lascia un commento