Chi siamo Contattaci Blog Tel: (+39) 092445834

Festa dell'Architetto 2017: i premi in palio e come candidarsi al concorso

Al via la nuova edizione di Architetto Italiano e Giovane talento dell'Architettura promossi dal CNAPPC: il concorso che vuole premiare i talenti di spicco nel panorama architettonico italiano: ecco come partecipare ed il calendario degli eventi dettagliato!

Lo scopo del Concorso 2017

Si rinnova, alla quinta edizione, la Festa dell'Architetto: una vera e propria celebrazione di una delle figure più importanti in ambito tecnico e del design.
Interessanti le partnership della rete degli Ordini Provinciali PPC, con il Sole 24 Ore/Edilizia e Territorio e con il supporto operativo di Europaconcorsi/Divisare. Non mancheranno eventi e occasioni di dibattito e, in parallelo, il concorso Architetto Italiano e Giovane talento dell'Architettura, fortemente voluto dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC). Il concorso intende premiare gli architetti migliori e a:

dare visibilità agli architetti italiani che si ritiene rappresentino un'eccellenza tecnica e professionale e che abbiano saputo raccogliere le sfide che l'architettura contemporanea impone oggi, attraverso un approccio etico e innovativo alla professione

Chi può partecipare e i requisiti del progetto

Possono preesentare domanda di partecipazione:

  • Architetti singoli, in modo individuale
  • Architetti riuniti in gruppo, associati in un progetto comune

Le opere oggetto della valutazione da parte della giuria saranno quei progetti realizzati in Italia o all'estero e ultimati a partire dal 1° gennaio 2013.
Dovranno inoltre riguardare:

  • opere di nuova costruzione
  • opere di restauro o recupero
  • opere di allestimento o d'interni
  • opere su spazi aperti, infrastrutture, paesaggio

Modalità di partecipazione

Potrete richiedere di partecipare tramite:

Calendario e Scadenze

  • 2 agosto 2017: pubblicazione Bando
  • 2 agosto 2017 ore 12.00: apertura ricezione domande di partecipazione
  • 4 settembre 2017 entro le ore 12.00: termine invio domande di chiarimento
  • 11 settembre 2017: termine pubblicazione risposte di chiarimento
  • 25 settembre entro le ore 12.00: chiusura dei termini delle segnalazioni
  • 9 ottobre 2017 entro le ore 12.00: chiusura dei termini della procedura elettronica di partecipazione:
  • dal 10 ottobre 2017: valutazione della Giuria

Lascia un commento